Percorso esperienziale di metodo Bates

(20 ottobre 2018)

Il metodo Bates è un approccio olistico alla vista che ha come obiettivo educare l’intero sistema visivo affinchè ci sia un naturale funzionamento senza sforzo.

È uno strumento utile per migliorare la vista in caso di vizi di rifrazione quali miopia, ipermetropia, astigmatismo e presbiopia.
Fu ideato dal Dottor William H. Bates, medico statunitense che visse a cavallo fra il IXI e il XX secolo a seguito di uno studio che lo ha impegnato per anni con migliaia di pazienti.
Il metodo si basa su differenti pratiche corporee e mentali che si rifanno a 4 primcipi fondamentali:
. Rilassamento: secondo il dottor Bates ogni vizio di rifrazione nasce da uno sforzo nel vedere. Togliere lo sforzo è condizione necessaria affinchè la vista migliori.
. Movimento: per poter vedere nitidamente è necessario che l’occhio si possa muovere liberamente
. Visione centralizzata: se si osserva un punto ci si accorge che tutto ciò che lo circonda è meno nitido di ciò che sto osservando.
. Memoria e immaginazione: la vista dipende dagli occhi solo per una minima parte. La mente svolge un ruolo fondamnetale nella capacità di riconoscimento di ciò che si sta guardando
Il lavoro, prevalentemente esperienziale, permetterà di apprendere le basi per rinforzare o ripristinare delle corrette abitudini visive.

info

A chi è rivolto

Il percorso è aperto a tutti.

Durata e calendario

Sabato dalle ore 9,30 alle 17,30

20 ottobre 2018

24 novembre 2018

08 dicembre 2018

12 gennaio 2019

 

Prezzo del Corso 320,00€ più tessera associativa

 

Iban: IT87S0869211207033000331656

Intestatario: Spazioespanso associazione culturale.

 

Sei interessato a questo corso?
Invia un messaggio e sarai ricontattato al più presto

captcha
× Il nostro sito web utilizza cookies propri e di terze parti per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione nel nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Per saperne di più leggi la nostra informativa sui cookies.